PREVENZIONE INCENDI

Come cita l’art. 2 del D.P.R. 577/82, la Prevenzione Incendi è una materia di rilevanza interdisciplinare, nel cui ambito vengono promossi, studiati, predisposti e sperimentati misure, provvedimenti, accorgimenti e modi di azione intesi ad evitare, secondo la norme emanate dagli organi competenti, l’insorgenza di un incendio e a limitarne le conseguenze. Questa importante materia si pone come obiettivi principali e fondamentali la salvaguardia della vita umana e la tutela dei beni e dell’ambiente. Si è avuto, negli anni, un evoluzione della normativa tecnica e dell’importanza del ruolo conferito al professionista, esperto nella prevenzione incendi. Da un iniziale superficiale coinvolgimento nel procedimento di P.I. si è arrivati progressivamente
all’assunzione di un ruolo da protagonista, che vede in alcuni casi il professionista svolgere dei ruoli che una volta erano tipicamente ricoperti dall’Organo di Vigilanza.

Oggi il continuo progresso tecnologico nel settore della protezione attiva, ma anche di quella passiva, che consente, alla progettazione, una più mirata individuazione delle caratteristiche prestazionali delle strutture e degli impianti, sta portando ad un aggiornamento dei requisiti richiesti negli anni ’80. Con l’entrata in vigore del D.P.R. 1 agosto 2011 n. 151 oggi la figura del professionista della prevenzione incendi è cambiata notevolmente. Esso non è più impegnato, come in origine, in una semplice dichiarazione di rispetto delle “misure più urgenti ed essenziali” finalizzate ad acquisire il nulla osta provvisorio di prevenzione incendi di cui alla legge 818/84, bensì nella predisposizione di certificazioni funzionali alla “asseverazione” da presentare a corredo della S.C.LA. di cui all’art. 4 del D.P.R. 151/2011.

ATTIVITA’ SVOLTA NELL’AMBITO DELLA PREVENZIONE INCENDI:

  • RICHIESTA VALUTAZIONE PROGETTI
  • REDAZIONE DI S.C.I.A
  • INNOVO PERIODICO DI CONFORMITA’ ANTINCENDIO
  • RICHIESTA DI DEROGHE
  • RICHIESTA NULLA OSTA DI FATTIBILITA’
  • RICHIESTE DI VERIFICHE IN CORSO D’OPERA
  • VOLTURE
  • CERTIFICAZIONI DI RESISTENZA A FUOCO DELLE STRUTTURE ED ELEMENTI
  • CERTIFICAZIONI ANTINCENDIO
  • DICHIARAZIONE INERENTE I PRODOTTI IMPIEGATI DI RISPONDENZA E FUNZIONAMENTO